il grande romanzo Usa si declina al femminile

A lungo negli Stati Uniti lo scrittore-tipo è stato maschio, bianco, ricco. Ma nessuno come le donne ha colto la complessità del sistema che le emarginava. E da Didion a Strout, è l'ora della rivincita.

arti letteratura letteratura americana letteratura femminile narrativa pagina99

Pagina99 23/06/2017

Pagina 6 faccia della medaglia, che rende questa narrativa corretta solo in parte. Le ultime elezioni ci insegnano infatti [...]

Pagina99 23/06/2017

Pagina 12 . L’ultimo messaggio è del 20 maggio 2017 e rientra nella stessa cornice narrativa. Ma il più significativo [...]

Pagina99 23/06/2017

Pagina 13 . L’ultimo messaggio è del 20 maggio 2017 e rientra nella stessa cornice narrativa. Ma il più significativo [...]

Pagina99 23/06/2017

Pagina 22 della City londinese, costruisce una narrativa che fa risalire la crisi attuale (una crisi grave, strutturale [...]

Pagina99 23/06/2017

Pagina 23 della City londinese, costruisce una narrativa che fa risalire la crisi attuale (una crisi grave, strutturale [...]

Pagina99 23/06/2017

Pagina 30 i profughi nordcoreani e ascoltarne le storie. L’escamotage narrativo serve a introdurre il primo dei tre [...]

Pagina99 23/06/2017

Pagina 31 i profughi nordcoreani e ascoltarne le storie. L’escamotage narrativo serve a introdurre il primo dei tre [...]

Pagina99 16/06/2017

Pagina 30 programmaticamente a quei primi tempi “dopo la nascita”, di cui tra l’altro raramente la narrativa si occupa; mentre [...]

In rilievo








  • FUORIBORDO

    FUORIBORDO

    Il quartino di pagina99. Un esperimento di giornalismo narrativo, che ospita autori con...

    FUORIBORDO